Trying to get property of non-object [ On /var/www/virtual/jpop.com/public_html/generatrix/model/youtubeModel.php Line 63 ]
EYESTONE BRAIN - JPop.com
Artist info
EYESTONE BRAIN

EYESTONE BRAIN

EYESTONE BRAIN


La band (conosciuta fino al dicembre 2003 come U.F.O.rica) si forma ad Osimo circa agli inizi del nuovo millennio dal volere di quattro amici appassionati di rock inglese ed americano che, rifiutando subito la logica della cover- band o del tributo, simmergono immediatamente nella produzione di canzoni proprie. Scelta che nonostante varie difficoltà (dovute sia ai numerosi cambi di line-up, sia alla scarsità di locali in grado di produrre e promuovere musica inedita), con il tempo si rivelerà vincente e produttiva. Read more on Last.fm
La band (conosciuta fino al dicembre 2003 come U.F.O.rica) si forma ad Osimo circa agli inizi del nuovo millennio dal volere di quattro amici appassionati di rock inglese ed americano che, rifiutando subito la logica della cover- band o del tributo, simmergono immediatamente nella produzione di canzoni proprie. Scelta che nonostante varie difficoltà (dovute sia ai numerosi cambi di line-up, sia alla scarsità di locali in grado di produrre e promuovere musica inedita), con il tempo si rivelerà vincente e produttiva. Non a caso dal Settembre 00 ad oggi i ragazzi, non solo inanelleranno una lunga serie di piazzamenti e lodi da critici nei concorsi regionali e nazionali ma riusciranno a dar vita ad un intensa attività live fino ad arrivare a mettersi in luce agli occhi del famoso produttore e musicista A.Mei (ex Gang, autore di alcuni degli attuali successi dei Nomadi, nonché produttore artistico dei Firesons) con il quale, dopo aver dato vita al demo Nineties, decideranno di rientrare in studio per la realizzazione del loro primo vero Album. Oltre, alla partecipazione alle finali nazioni dellaccademia di S.Remo 01 (raggiunta grazie al 3°posto al SerraRockFestival) e linvito di Red Ronnie a partecipare alla storica trasmissione Help (Dopo il 4°posto a Rockeggiando 00), è giusto ricordare i piazzamenti al Tuttomoltobellofestival 01, al Coop4Music01, al Suonaria ( Bologna) 02 -03, al Rock no Stop 02, al No Name Rock 03, lo spettacolare live alla Festa della Musica dellestate 02 (la band era in programma prima dei Drunken Butterfly) e la bella performance al Filotrano Rock Festival.

Da rilevare, la partecipazione (nel gennaio 04) al concorso organizzato dal pub Munina nel quale, la band, ripresentandosi nella line-up originale, stupisce tutti aggiudicandosi il 3° posto nonostante la recente dipartita dal gruppo del cantante e la totale assenza di prove da più di 2 mesi (conquistando di diritto uno spazio allinterno della trasmissione di TVRS dedicata alle band emergenti della regione) e il meritato 1° posto al Concorso Regionale organizzato dellassociazione La Città del Sole di Tolentino che ha permesso loro di aggiudicarsi la registrazione gratuita di un demo da 5 canzoni. Nellottobre 04 la band riceve il premio miglior testo al famoso concorso Fanote che le dà il diritto di partecipare al Violino e la Selce. Il 2005 si rivela fantastico: durante l'estate, i ragazzi si ritrovano a piazzarsi al 2° posto Rockegiando e a vincere sia il 1° premio sia il premio dato dal voto del pubblico allAloha Rock Festival. Gli Eyestone Brain non si riconoscono in nessun particolare stile, ma vanno alla ricerca di un proprio sound miscelando correnti, a volte, addirittura contrapposte, volteggiando fra le asprezze di Seattle (Pearl Jam, Nirvana, Queen of the stone Age) e linee melodiche doltremanica (Beatles, Radiohead, Oasis), tra funky psichedelia losangelina (Janes Addiction, Red Hot) ed impennate punk 70, con la costante e dominante propensione a mettere il tutto al servizio della propria originalità e dei propri suoni.

Carattere che si evidenzia anche nei testi, dove la band iniziando un originale percorso di ricerca si muoverà da liriche ispirate al movimento di Seattle (Libera la notte) di forte contenuto politico alle zone più nascoste ed allucinate della mente (Black Flood, Light inside) fino a trovare un punto di contatto(contrasto) con lattuale contesto sociale (Il ballo dei non-morti, Eutanasia di una nazione). Non a caso gli Eyestone Brain accettano solo un tipo di regola, vale a dire: una mente libera dagli schemi per una vita libera da ogni muro o maschera -NO WALL IN YOUR LIFE, NOWALL IN YOUR MIND-. Read more on Last.fm. User-contributed text is available under the Creative Commons By-SA License; additional terms may apply..

Top Albums

show me more

showing 4 out of 6 albums
Shoutbox
No Comment for this Artist found
Leave a comment


Comments From Around The Web
No blog found
Flickr Images
No images
Related videos
No video found
Tweets
No blogs found