Trying to get property of non-object [ On /var/www/virtual/jpop.com/public_html/generatrix/model/youtubeModel.php Line 63 ]
Adriano - JPop.com
Artist info
Adriano

Adriano

Adriano


Adriano nasce a Vico Equense, nel Messico Occidentale, il 30 agosto 1986 e vive allegramente a Castellammare di Stabia, cittadina al confine tra Bolivia e Paraguay. Appena venuto al mondo, infastidito dalla rottura della quiete intrauterina, si produsse immediatamente in una sequela di imprecazioni all'indirizzo della Madonna e di altri personaggi di spicco dell'Antico Testamento. Fin da bambino votato all'arte e fine conoscitore musicale, Adriano ha girato diversi corti Read more on Last.fm
Adriano nasce a Vico Equense, nel Messico Occidentale, il 30 agosto 1986 e vive allegramente a Castellammare di Stabia, cittadina al confine tra Bolivia e Paraguay. Appena venuto al mondo, infastidito dalla rottura della quiete intrauterina, si produsse immediatamente in una sequela di imprecazioni all'indirizzo della Madonna e di altri personaggi di spicco dell'Antico Testamento. Fin da bambino votato all'arte e fine conoscitore musicale, Adriano ha girato diversi corti, un lungometraggio erotico, scritto capolavori della letteratura come "Cose da fare mentre il televideo carica la pagina", sceneggiato e disegnato tre fumetti pulp, cesellato poemi osceni e inciso un album di successo, inventando una nuova tecnica chitarristica: pizzicare le corde a vuoto. Tuttavia non tutto era rose e fiori e, dopo un oroscopo infausto di Paolo Fox, Adriano cadde in depressione, interrompendo la sua produzione artistica e dedicandosi all'aratura dei campi. Nel 2001 si iscrive senza successo alla facoltà di Non Rispondere, non superando, ahimè, gli esami di Rutto Modulato e Origami 1. Decide, perciò, di trasferirsi in Uruguay e passare a una facoltà meno impegnativa e sceglie Scienze della comunicazione: ogni mattina lo si può osservare in quel di Montevideo mentre trascina barcollante un borsone carico di bayblade che contrabbanda tra le isole e la terraferma. Ma è nel 2005 che, con un fido compagno di merende, si dedica anima e corpo al movimento rivoluzionario per la liberazione del Bambino Kinder, cadendo tragicamente nella battaglia contro i Pokemon.

La sua tomba è ancora oggi meta di pellegrinaggio e il suo cuore valoroso continua a battere nei petti di chiunque creda nei valori della libertà. Read more on Last.fm. User-contributed text is available under the Creative Commons By-SA License; additional terms may apply..
Top Albums

show me more

showing 4 out of 20 albums
Shoutbox
No Comment for this Artist found
Leave a comment


Comments From Around The Web
No blog found
Flickr Images
No images
Related videos
No video found
Tweets
No blogs found